Regole

NARRATIVO PRESENTE
LE REGOLE PER PARTECIPARE

All’inizio di ogni mese la redazione di Autodafé Edizioni pubblica sulla home page della sezione “Narrativo Presente” una indicazione tematica (o, se del caso, più indicazioni tematiche) ispirata alla cronaca sotto forma di una breve frase tratta da un flash di agenzia, dal titolo di una notizia o dal testo di una dichiarazione. Tale indicazione tematica costituisce la traccia alla quale devono essere liberamente ispirati i racconti che gli autori invieranno nel corso del mese.

Tutti gli autori possono inviare il loro racconto liberamente ispirato alla frase-traccia (se vengono contemporaneamente pubblicate più indicazioni tematiche, bisogna indicare a quale traccia si fa riferimento). Ai narratori si chiede di caratterizzare i loro racconti attraverso l’attenzione alla realtà sociale dell’Italia contemporanea.
I racconti devono presentare una struttura narrativa propria di questa tipologia letteraria. Non verranno pubblicate opere in forma saggistica, poesie, aforismi, epigrammi ecc.

I racconti possono essere inviati alla redazione, tramite la compilazione dell’apposito form, a partire dalla data di pubblicazione sul sito della frase-traccia e fino all’ultimo giorno del mese corrente.

La lunghezza dei racconti deve essere compresa fra un minimo di 6000 e un massimo di 60.000 battute.
Tutti i racconti inviati, salvo quelli considerati palesemente estranei alla traccia tematica fornita, saranno pubblicati nelle apposite pagine della sezione “Narrativo Presente”.
La pubblicazione avverrà senza alcun tipo di intervento redazionale (fatta salva la possibile correzione di evidenti refusi riscontrati in fase di lettura).

I racconti rimarranno pubblicati sul sito, gratuitamente visibili a tutti, per un periodo compreso fra un minimo di 15 e un massimo di 30 giorni, secondo la data di invio del racconto stesso (i racconti inviati verso la fine del mese avranno ovviamente una permanenza ridotta).
A partire dalla metà del mese successivo a quello di invio (ed entro la fine del mese stesso) tutti i racconti relativi al tema e al periodo verranno spostati nella sezione Archivio, che sarà ospitata in un’area riservata del sito di Autodafé e che sarà consultabile solo per gli utenti muniti dell’apposita password (a pagamento).

Autodafé Edizioni realizzerà una o più brevi raccolte (secondo la qualità, la quantità e la lunghezza delle opere inviate), selezionando i racconti migliori tra quelli inviati.
Le raccolte saranno pubblicate in ebook: ogni pubblicazione sarà caratterizzata dalla presenza di un numero limitato di racconti, in modo da arrivare alla creazione di prodotti coerenti, agili, di rapida lettura e a basso prezzo.
Le raccolte saranno pubblicate all’inizio del mese successivo a quello del trasferimento dei racconti nella sezione Archivio (per esempio: i racconti inviati nel corso del mese di gennaio saranno gratuitamente visibili sul sito fino alla seconda metà di febbraio, quando passeranno tutti in archivio; i migliori tra questi entreranno a far parte delle raccolte pubblicate in ebook all’inizio del mese di marzo).
I racconti scelti per entrare a far parte delle raccolte pubblicate in ebook verranno sottoposti a un accurato lavoro di editing da parte della redazione di Autodafé Edizioni, nel rispetto dello stile e dei contenuti propri dell’opera dell’autore.
La redazione si riserva di commissionare, anche oltre la scadenza stabilita per l’invio, la stesura di racconti ad autori fidati allo scopo di completare la raccolta da pubblicare in ebook.

All’atto dell’invio dei racconti, gli autori garantiscono di essere gli unici creatori dell’opera, di essere nel pieno possesso dei diritti e, compilando l’apposito form, acconsentono agli usi previsti da parte dell’editore (pubblicazione gratuita sul sito per un periodo; conservazione in un archivio ad accesso riservato; eventuale pubblicazione nelle raccolte periodiche in vendita in ebook); gli autori acconsentono solo agli specifici usi indicati, rimanendo in pieno possesso dei diritti e rinviando a ulteriore contrattazione qualsiasi altra eventuale richiesta di utilizzo da parte di Autodafé Edizioni.

Tutti coloro che invieranno racconti adatti alla pubblicazione sul sito diventeranno automaticamente “sostenitori di Autodafé”. Tale qualifica dà diritto a usufruire di sconti differenziati nel caso di acquisto diretto di prodotti presso la casa editrice o di fruizione di servizi erogati dalla stessa; allo scopo, gli autori pubblicati riceveranno dalla segreteria di Autodafé Edizioni un apposito codice di registrazione.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.