Trauma di Stato

copertina ebook Trauma di StatoTrauma di Stato
Alessandro Didoni
recensioni
ottobre 2013
pp. 224, € 16,00
isbn 978-88-97044-33-8
L’Italia del 2012 è un paese in piena crisi materiale e morale, totalmente allo sbando. Ai margini di una Milano disperata, dove violenza, suicidi e povertà fanno da colonna sonora, vive il 37enne Marco Allievi, che sembra condurre un’esistenza anonima e appartata. L’isolamento di Marco nasconde però un segreto: è vittima di allucinazioni e crisi epilettiche, durante le quali tornano, in forma di visioni, gli eventi reali che ha vissuto undici anni prima, nei giorni del G8 di Genova. Una storia di riscatto umano e di presa di coscienza, attraverso il succedersi di vicende imprevedibili, condurrà il protagonista alla scoperta di una realtà possibile.

Un romanzo di crudo realismo e lucida reinterpretazione della cronaca, che coinvolge il lettore attraverso una narrazione dal ritmo incalzante. Uno sguardo attento e disincantato sull’Italia di oggi e di ieri: quella marginale e quella del Potere, che a volte diventano due facce della stessa medaglia.

sfoglia i primi capitoli in PDF
PDf 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.